THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

giovedì 25 novembre 2010

Quando si ride ci si lascia andare, si è nudi, ci si scopre.


Quando uno ride, vedi un po’ la sua anima.

E poi quando si ride ci si muove, ci si scuote, come un albero, e si lascia per terra le cose che gli altri possono vedere e magari cogliere.

Gli avari e coloro che non hanno niente da offrire, infatti, non ridono.

(R. Benigni)

0 commenti: